Ufficio tecnico:

 

L’ufficio tecnico si occupa di verificare la fattibilità ed eventualmente fornire la propria consulenza ai clienti nel caso di problematiche nella documentazione fornita.

I nostri tecnici realizzano tutta la documentazione necessaria per la produzione del circuito compresi impianti e programmi di attrezzaggio dei macchinari. Inoltre monitorizzano in ogni momento i processi di lavorazione tramite il collegamento in rete di tutti i centri lavoro.

 

L’ufficio tecnico è dotato di stazioni “CAM Genesis 2000” ed “Integr8tor” per lo sviluppo dei files in formato “Gerber”, “OBD++”, “Sieb & Meyer” ed Excellon”.

 

Per info e contatti tecnici clicca qui

Taglio e foratura:
In questo centro di lavoro vengono eseguite operazioni prettamente meccaniche sulle lastre di vetro epossidico FR4, alluminio e Teflon (Diclad® , Cuclad®, …), pellicola poliimmide (ad es. Kapton®)

, materiale ceramico, ecc… 

 taglio      taglio2

 

 

 

 

 

 

 

 

Fresatura, “scoring” e bisellatura:
ICS è in grado di fornire queste tipologie di lavorazioni meccaniche sulla base del progetto dei propri clienti.

 

 fresatura

 

Metallizzazione:

Con la metallizzazione si provvede a preparare la parete dei fori per il successivo deposito di rame che garantisce la conduzione elettrica tra le due facce esterne, o anche tra zone ben definite dei “layers” interni. I parametri della linea vengono tenuti sotto controllo con analisi e provini ripetuti anche più volte al giorno.

 metalizzazione  metalizzazione2  metalizzazione3

 

"Desmearing”:
Processo chimico atto a preparare il foro per la successiva metallizzazione.

 

Riporto elettrolitico:

Con il processo galvanico si provvede a rinforzare la metallizzazione depositando elettroliticamente rame. La linea galvanica è completamente automatizzata e l’operatore si interfaccia con un sistema informatico a garanzia di qualità. L’efficienza della linea è continuamente monitorata dai nostri operatori tramite anche l’ausilio di apparecchiature.

 

 riporto elettrolitico  riporto elettrolitico2  riporto elettrolitico3

 

Incisione:
Il processo di incisione consiste nella rimozione chimica del rame, eccedente al layout del circuito.

 

 incisione  incisione2  incisione3

 

Annerimento:

Nei “multistrato” è necessario effettuare questo trattamento chimico di ossidazione superficiale del rame per ottenere un’ottima adesione degli strati interni con il “prepreg” durante la pressatura.

 

 annerimento  annerimento2

 

Ispezione ottica:

Fase di controllo che serve per individuare i difetti sugli strati interni ed esterni di ciascun circuito stampato, durante e dopo le lavorazioni.

 

 ispezione  ispezione2

 

Controllo allineamento strati interni per multistrato e rigido-flessibile.

ICS è dotata di un macchinario di ispezione a raggi “X” per effettuare un controllo all’interno del pacco di “innerlayer” già pressati che formano l’interno del circuito multistrato. 

 

 controllo  controllo allineamento

 

“Solder resist”

Il “solder resist” fotografico è una vernice “acrilo-epossidica” che serve a proteggere i conduttori da eventuali corto-circuiti durante il processo di saldatura.
Il processo è costituito dalle seguenti fasi:
- stesura del “solder resist” tramite macchina “velatrice” controllata più volte al giorno per garantire un corretto spessore di riporto,
- stampa e sviluppo,
- polimerizzazione.

 

 soldier  soldier2  soldier resist  soldier resist2

 

Stampa simbologia:

Tramite una stampante a getto d’inchiostro con centratura tramite telecamera, si stampano sul circuito le simbologie ed eventuali codici e marchi del cliente

 

Stampa pelabile:

La stampa della pelabile serve a proteggere, con una vernice plastica, le zone del circuito che non devono essere interessate da saldatura ad onda.

 

 Pelabile

 

Finiture metalliche:


ICS offre ai clienti finiture metalliche “lead free RoHS Compliant” quali:

o Hot Air Levelling (con lega in Stagno Argento tipo “SAC”)
o Oro chimico
o Oro galvanico
o Argento chimico

 

Finiture stagno – piombo: (per i circuiti ancora esentati dalla direttiva RoHS):
o Hot Air Levelling SnPb

 

 finiture metalliche  finiture metalliche2

 

Test elettrico :
Il test elettrico è necessario per controllare la continuità e l’isolamento delle piste. Possiamo sempre avere una rintracciabilità dei lotti testati con una visione dei problemi riscontrati; le schede che hanno superato il test elettrico vengono contrassegnate dal marchio “TE”.

 

 test elettrico  test elettrico2  test elettrico3

 

Il collaudo finale verifica se i circuiti stampati rispecchiano il capitolato del cliente e/o rispondono alle norme di “Acceptability of Printed Boards” IPC-A-600 (ultima revisione).

 

collaudo finale  collaudo finale2

 

Dopo tutti i controlli, a richiesta, si rilascia al cliente il Certificato di Conformità. 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.